Saida Helou the history of Bellydance in Marhaba Rome Festival 2020





***ITALIAN VERSION*** ENGLISH BELOW


🇮🇹 Già da mesi se ne parla e tutta l’Italia è di nuovo in subbuglio per il grande ritorno della celebre artista argentina Saida Helou, grazie all'invito e organizzazione di Maryem Bent Anis e Samira Zenati, per l'impeccabile e unico Marhaba Rome Festival!

Saida è di origini siriane ed è cresciuta tra le comunità arabe di Buenos Aires.

Incarna la donna che respira arte da tutti i pori, ogni suo respiro esprime libertà, libertà di rappresentare l’arte nella sua forma più elevata ed emozionante. Il connubio della sua origine siriana e la mentalità argentina, che dà all’arte un’importanza vitale e uno stile di vita da rispettare, ha prodotto un talento unico nel suo genere.

Saida è da tutti gli amatori della Belly Dance considerata un’icona, un modello di stile, un’ispirazione a cui attingere.

Inizia con lo studio della danza classica, per poi approdare alla danza orientale, presso la celebre scuola del grande Maestro Amir Thaleb, il pioniere della danza araba in America Latina, dove da subito ottiene i ruoli principali degli spettacoli teatrali della Compagnia della scuola.

Presto raggiunge una fama non indifferente a livello locale e nel 1994 fonda la sua personale scuola di danza, con la quale realizza dei grandiosi spettacoli teatrali, presso il prestigioso Teatro Ópera de Buenos Aires , con una innovativa orchestrazione di musica e danza, che sarebbe diventata poi la sua firma inconfondibile.


Il 2004, è l’anno decisivo perchè arriva la proposta di Miles Copeland ad entrare a far parte , come una delle danzatrici fondamentali, della celebre compagnia statunitense Bellydance Superstars.

Da quel momento in poi Saida ottiene un’incredibile fama a livello mondiale che la porta sulla vetta delle vere superstar della danza orientale.

Il genio artistico ha scaldato i cuori di tutti gli spettatori, quando con il brillante compositore argentino Mario Kirlis , presenta dei brani scritti appositamente per lei, che toccano l'anima di tutti i suoi fans in giro per il mondo. Come possiamo dimenticare brani come Bolero, Tamil, New Baladi, El Ard…


Nel 2008 Saida ottiene dal CID dell’Unesco il riconoscimento come migliore ballerina dell’Argentina.

Ed è subito Saida mania! Migliaia di giovani danzatrici di tutta l’America Latina ambiscono tutt’ora ad essere come lei, e partecipano a centinaia di workshops organizzati in suo onore, ricalcando il suo stile , la sua grazia e il suo look.

Il fermento Latino Americano, riecheggia così verso l’Europa che attratta dagli influssi e dal forte entusiasmo ha sempre seguito la scia e confermato Saida come una delle più grandi artiste di sempre.

Avremo l’onore di avere Saida Helou per la seconda volta al MARHABA ROME FESTIVAL il 3, 4, 5 aprile 2020 ospite di Maryem Bent Anis e Samira Zenati.

⭐️MARHABA ROME FESTIVAL - International Belly Dance 14th edition⭐️

➡️Location: Mercure Roma West - 4 STARS

📌Date: 3, 4, 5 April 2020

🌐website: www.taus.it/festival

ℹ️email: marhabaromefestival@gmail.com






***ENGLISH***

🇬🇧 Rumors that Saida Helou willl come again in Italy are confirmed! Thanks to Maryem Bent Anis e Samira Zenati, for the excellent and unique Marhaba Rome Festival!

Saida has syrian origins and she born and grew up between the arabic communities in Buenos Aires.

She embodies the woman who breaths art by her whole skin, expressing freedom, freedom to represent the art in its much elevate form and emotions.

The combination of its Syrian origin and the Argentine mentality, that gives to art a vital importance and a lifestyle to be respected, has produced a unique talent of its kind.

Saida is considered by all lovers of Belly Dance an icon, a style model, an inspiration to draw from.

She began with studying ballet , then she moved on to oriental dance, at the famous school of the great Maestro Amir Thaleb, the pioneer of Arabic dances in Latin America, where she immediately obtained main roles during Amir Thaleb Company’s theatrical performances.

Soon she achieved a noteworthy local fame and in 1994 she founded her own dance school.

Saida started to create great theatrical performances, at the prestigious Teatro Ópera de Buenos Aires, with an innovative orchestration between music and dance, which would become her unmistakable signature

.

2004 was the decisive year, because Miles Copeland proposed her to join the famous American company Bellydance Superstars, as one of the main dancer.

From that moment, Saida gained an incredible worldwide fame that took her to the top of the true superstars of oriental dance.

Through the years, the artistic genius has warmed spectators’s hearts when, with the brilliant Argentine composer Mario Kirlis, she presented songs written especially for her, that touch all fan’s souls around the world. How we could forget songs as Bolero, Tamil, New Baladi, El Ard…


In 2008, Saida received the recognition as the best dancer of Argentina from CID, UNESCO.

And immediately it was Saida mania! Thousands of young dancers from all over Latin America still aspire to be like her, and they participate in hundreds of workshops organized in her honor, following her style, her grace and her look.

The Latin American ferment, echoes towards Europe that, attracted by the strong enthusiasm, has always followed i and confirmed Saida as one of the greatest artists of all time.

We will have the honor of having Saida Helou for the second time at MARHABA ROME FESTIVAL on 3, 4, 5 April 2020 hosted by Maryem Bent Anis and Samira Zenati.


⭐️MARHABA ROME FESTIVAL - International Belly Dance 14th edition⭐️

➡️Location: Mercure Roma West - 4 STARS

📌Date: 3,4,5 April 2020

🌐website: www.taus.it/festival

ℹ️email: marhabaromefestival@gmail.com




0 visualizzazioni
Eventi in programma
Talysma Festival
Fri, Sep 18
Grand Hotel Dei Cesari
Sep 18, 2:00 PM – Sep 20, 11:00 PM
Grand Hotel Dei Cesari, Via Mantova, 3, 00042 Anzio RM, Italia
Maryem Superstar della prima edizione del Festival Talysma ad Anzio!
Condividi